per alcalinizzare il corpo lo ionizzatore d'acqua alcalina può essere molto utile, e conviene lo stesso, anche senza il bonus acqua potabile

Perchè acquistare uno ionizzatore d’acqua, anche senza il bonus acqua potabile, conviene lo stesso?

https://www.effettovita.it/perche-acquistare-uno-ionizzatore-d-acqua-anche-senza-il-bonus-acqua-potabile-conviene-lo-stesso/

Purtroppo il bonus acqua non è stato prorogato, tuttavia se grazie a questo bonus, avevi iniziato a prendere in considerazione l’idea d’acquistare uno ionizzatore d’acqua alcalina, di seguito t’indichiamo alcune ragioni, per non abbandonare questo desiderio.

L’acquisto di uno ionizzatore d’acqua alcalina, infatti, essendo un ottimo supporto per deacidificare la matrice extracellulare, ti potrebbe far risparmiare diverse spese sanitarie, in quanto i disturbi digestivi, l’osteoporosi, la stanchezza, i disturbi nel sonno, i dolori articolari, ecc…sono tutti correlati allo stato di acidosi e a un’infiammazione cronica di basso grado.

Leggi qui per approfondire:

https://www.effettovita.it/deacidifica-la-matrice-extracellulare-con-uno-ionizzatore-dacqua-alcalina/

In merito, invece, all’acqua prodotta da uno ionizzatore, beh quest’ultimo oltre a filtrarla,
te la rende di un pH alcalino oppure acido, a seconda del pulsante che spingi; te la rende antiossidante e te la clusterizza.

La clusterizzazione, non è una brutta parola, ma significa solo un dispiegamento più ordinato delle molecole d’acqua, dopo l’elettrolisi, con il risultato, che a livello di gusto, quando la bevi, la senti più leggera, mentre quando entra dentro al tuo corpo, ha la funzione di idratarti meglio.

Il processo di elettrolisi, è anche quello che permette allo ionizzatore di produrre l’acqua con pH differenti e di farla diventare antiossidante, in quanto nell’acqua alcalina, da un lato, viene disciolto l’idrogeno gassoso, e, dall’altro, gli ioni dei sali minerali presenti nell’acqua diventano biodisponibili.

Insomma è vero che uno ionizzatore d’acqua, a livello estetico, non sia il massimo, e che un sopralavello, in una cucina di design, non si sposa benissimo, ma a livello di funzionalità è tutt’ora, dopo tanti anni, ancora impareggiabile.

Dopo tanti anni, perchè circa 15, 20 anni fa, esistevano solo gli ionizzatori.

Poi sono saltati fuori gli integratori alcalini, cioè un mix di sali minerali da aggiungere nell’acqua e adesso si stanno diffondendo le bottiglie di acqua alcalina, in plastica o in allumino, che costano, al litro, da 1 euro ai 4,29 euro, la linea di lusso.

Un mercato, quello delle bottiglie d’acqua alcalina, già diffuso negli USA e che diventerà tale anche in Italia.

Ebbene, se ti nasce un mercato del genere, forse qualche beneficio in più, quest’acqua alcalina rispetto a quella normale lo deve creare, diversamente non ci sarebbe questa proliferazione di bottiglie d’acqua alcalina.

Mercato, positivo anche per noi, che trattiamo ionizzatori d’acqua, in quanto ci permette di quantificare il costo di un litro di acqua alcalina, che va appunto da 1 euro ai 4,29.

Dal di qui è facile comprendere quanto possa essere conveniente l’acquisto di uno ionizzatore d’acqua, in grado di produrti, in pochi secondi dal rubinetto di casa tua, un’acqua che al litro, viene venduta da 1 ai 4,29 euro.

Investimento, che anche una persona da sola, dopo un anno, si è già ripagato, ed in più, avere uno ionizzatore in casa significa:

  1. usufruire di gradazioni di pH alcalino differenti (8,5 – 9 – 9,5 -10);
  2. utilizzare l’acqua sia per cucinare (tisane, zuppe, ecc) sia per bere;
  3. pulire la frutta e le verdure con l’acqua acida;
  4. rispettare l’ambiente evitando di comprare le bottiglie di plastica o in alluminio, al supermercato.

Ok, ma come faccio a scegliere lo ionizzatore migliore?

Come Effetto Vita, trattiamo lo ionizzatore di ultima generazione Kationic e a questo link, spieghiamo perchè, tra tutti gli ionizzatori, che sono in commercio, desideriamo proporre questo.

https://www.effettovita.it/ionizzatore-dacqua-alcalina-come-sapersi-orientare/

Per ulteriori informazioni ci puoi chiamare al 339 6368711.

Presso la nostra sede, inoltre, è possibile assistere dal vivo al funzionamento del suddetto ionizzatore, ed assagiarne l’acqua.

Nel contempo siamo in grado di consegnare lo ionizzatore d’acqua alcalina Kationic, in tutta Italia, se le caratteristiche chimiche fisiche dell’acqua del tuo rubinetto, lo permettono.

Se infine hai piacere di conoscere la nostra offerta in essere, differente da quella che trovi nel sito di Kationic, non esitare a chiamarci al 339 6368711

Riceviamo su appuntamento, dalle 9 alle 20, tutti i giorni, tranne la domenica.

Abbiamo la possibilità di far parcheggiare la macchina gratuitamente, nella corte interna.

Tel 339 6368711 – via Paolo Costa, 16 – Ravenna – www.effettovita.it

PS

Come Effetto Vita, l’aspetto di come alcalinizzare e deacidificare il corpo, l’abbiamo approfondito e continuiamo ad approfondirlo a 360 gradi, in quanto è il focus della nostra attività, tant’è che trattiamo anche altri prodotti, con queste finalità, tra cui la Biorisonanza Magnetica Vita Life, e nel piccolo la Vitalizing Card.

A livello di servizio facciamo il test epigenetico, anch’esso utile per vedere se si è in uno stato di acidosi.

Le nostre competenze, perciò, sono più ampie, rispetto a chi vende solo ionizzatori o depuratori d’acqua.

Articolo scritto da Elena Bagnoli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *